Psicologa Psicoterapeuta Parma | 340.2407591

"Nessuno può vivere senza il piacere" (S.Tommaso d'Aquino)

"Il desiderio di diventare capace impedisce spesso di diventarlo" (Francois de La Rochefoucauld)

I disturbi sessuali - Parma



La sessualità agita ha una grande forza istintiva e una grande intensità emotiva.

E' è la componente piu' animale del nostro comportamente.

Nella sessualità si gioca fortemente il contrasto tra aspetti istintivi e aspetti piu' consapevoli di noi.

Potremmo però incorrere in alcune trappole.

Quanto piu' volontariamente cerchiamo il piacere sessuale e tanto meno lo troviamo...:non possiamo infatti imporci qualcosa che per sua natura è istintivo…… non possiamo produrre volontariamente ciò che dovrebbe essere spontaneo.

Quanto piu' volontariamente cerchiamo di evitare il piacere tanto più inesorabilmente ne siamo travolti...- cerchiamo di resistervi ma non ci riusciamo...e ci accorgiamo che "se me lo concedo potrò rinunciarvi, ma se non me lo concedo sarà irrinunciabile"

psicologa-psicoterapeuta

Alcuni esempi di disturbi alimentari

Impotenza coeundi ( impossibilità di effettuare la penetrazione in presenza di normali erezioni): l'uomo riesce a mantenere l'erezione fino al momento della penetrazione ma,al momento di attuarla, l'erezione scompare in pochi secondi e non è piu' raggiungibile in alcun modo. L'uomo si sforza al massimo di tenere il suo corpo sotto controllo ma il pene non funziona come un bicipite e tutti i suoi tentativi falliscono, provocando in lui sentimenti di colpa e di fallimento..

Anorgasmia (l'orgasmo questo sconosciuto): la donna si rende conto di non avere mai raggiunto l'orgasmo e si sforza si ottenerlo, impegnandosi assieme al partner in una "ginnastica sessuale" che lascia ad entrambi una sensazione di inadeguatez za e di incompletezza, mantenendo invariato il problema.

Ansia da prestazione: nonostante sia spinto da un fortissimo desiderio, un uomo non riesce ad avere un erezione soddisfacente.La paura di fallire si fa strada in lui e lo blocca ogni volta che inizia un rapporto . La tanto desiderata reazione fisiologica viene inibita proprio dallo sforzo impiegato per provocarla .E' più si mette alla prova più miseramente fallisce. "Il desiderio di diventare capace impedisce spesso di diventarlo" (Francois de La Rochefoucauld)

Eiaculazione precoce: " il tempo e' come un killer"(Gianna Nannini) l'uomo si sente in colpa e inadeguato per non poter soddisfare la partner e la sua paura di non riuscire costruisce una profezia negativa che ogni volta puntualmente si avvera.

Nelle situazioni descritte vogliano ottenere con la volontà cio' che volontario non è e entriamo in conflitto con la nostra natura perche' ingaggiamo una lotta tra la nostra volontà e la nostra spontaneità.

Lo sforzo cosciente e volontario di provocare o inibire reazioni che sono naturali è destinato a fallire .

Tanto piu' si inseguono le sensazioni di piacere e tanto piu', misteriosamente, ci sfuggono.

E" il paradosso "sii felice": non è possibile voler sentire spontaneamente una sensazione di piacere!

Come uscire dalle trappole?

Leggi le pillole di saggezza

Dottoressa Pierangela Bonardi
Psicologa Psicoterapeuta - Parma - Reggio Emilia

Ambiti di intervento

  • Infanzia e adolescenza
  • Management nelle organizzazioni
  • Problemi di gestione delle emozioni
  • Le avversità della vita
  • Problemi di coppia
  • Attacchi di panico
  • Disturbo post-traumatico da stress
  • Ansia generalizzata
  • Fobie nelle varie forme
  • Disturbi sessuali
  • Disturbi ossessivo-compulsivi
  • Disturbi alimentari
  • Depressione nelle varie forme
  • Dipendenze

Presente su

Dottoressa Pierangela Bonardi Parma - Reggio Emilia

declino responsabilità | privacy | cookies | codice deontologico

Dott.ssa Dott.ssa Pierangela Bonardi
Iscritta all'Ordine degli Psicologi della Regione Emilia Romagna 0907 dal 08/06/1993
Iscritta all'Albo Psicoterapeuti Emilia Romagna (03/03/1995)
Laureata in Pedagogia e Psicologia, Specialista in Psicoterapia Breve Strategica
Consulente del Tribunale di Reggio Emilia

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2016 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dottoressa Pierangela Bonardi
© 2016. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.
www.psicologi-italia.it