Psicologa Psicoterapeuta Parma | 340.2407591
  • Home
  • Approfondimenti

Approfondimenti

Il panico: come costruisco ciò che poi subisco

DAL MITO. La mitologia greca crea PAN, un satiro, con piede caprino, coda e corna , figlio del dio Ermes e della ninfa Driope, che impaurì a tal punto la madre per il suo aspetto fisico alla nascita che ella fuggì, terrorizzata da lui...

Leggi

Diventare figlia resiliente. “Bisogna imparare a gioire delle piccole cose per non morire dentro”

Entra nel mio studio Elena, insegnante di Scuola Primaria, ha un’aria distrutta, anche se nascosta da un dolce sorriso.. è come se volesse tenersi insieme, ma i pezzi sono troppi e allora cadono... lei li raccoglie, li raccoglie… ma più li raccoglie, più le cadono...

Leggi

COVID-19: Effetti psicologici di segregazione sulle coppie

“Due porcospini, in una fredda giornata d’inverno, si strinsero vicini per proteggersi, con il calore reciproco, dal rimanere assiderati .Ben presto però , sentirono il dolore delle spine reciproche che li costrinse ad allontanarsi di nuovo l’uno dall’altro.Quando poi il bisogno di scaldarsi li portò di nuovo a stare insieme si ripetè quel malanno...

Leggi

COVID-19: Prigionieri o liberi? VACCINO EMOTIVO CONTRO IL CORONAVIRUS

Prima mi riconoscevo, avevo dei ruoli, avevo conferme, mi sentivo “qualcuno” capace di lavorare, di relazionarmi, di risolvere problemi …adesso ho perso questi ruoli che mi davano una identità e allora mi chiedo: che valore ha ora il mio stare , che posto occupo nel mondo .. ho perso i posti che mi davano sicurezza e identità ... dov’è adesso il mio posto...

Leggi

MARCELLO : un caso superato di fobia del giudizio

Un ragazzo di 15 anni si introduce nel mio ambulatorio, con gli occhi bassi e la voce che gli trema. Mi racconta di essersi ritirato da un Istituto tecnico ad indirizzo informatico , in quanto sottoposto a critiche da parte di alcune compagne dell’anno scorso per avere pianto quando frequentava la Scuola Media durante una interrogazione alla lavagna, per non essere capace di capire le richieste scolastiche, per essere troppo fragile e senza” spina dorsale”...

Leggi

Il lutto : la morte di chi si ama

La perdita improvvisa di una persona amata lascia una sensazione di vuoto e di perdita di senso, è una delle esperienze piu' forti della vita , squilibra la percezione della realtà, modifica le nostre emozioni , altera il nostro aspetto fisico...

Leggi

L'ossessione

Possiamo , in un certo momento della nostra vita , trovarci tutti inprigionati dentro la nostra mente se esasperiamo il suo funzionamento portando all'estremo i suoi processi logici che in tal caso diventeranno illogici e assurdi..."

Leggi

Depressione. Uno sbadiglio dell'anima

Depressione, parola plurima che ferisce " come una pallottola", che evoca scenari senza luce.

Come si riconosce, come la si vive?

La persona si costruisce, rispetto a certi eventi di cui non aveva previsto l'esito negativo (un insuccesso scolastico, sul lavoro, un fallimento sentimentale etc..) una credenza, cioè una percezione rigida:" sono incapace, non ho le risorse per..."

Leggi

Coppie in crisi - Sentimenti rancorosi , parole come "pallottole"

Non ci si riconosce più reciprocamente. L’idea, tanto coccolata dentro di me, della "coppia ideale”, è crollata davanti alla realtà. Non ti riconosco più. Non mi riconosco più in te....

Leggi

Coppie e dintorni: L'amore, il più sublime degli autoinganni

Se due persone si incrociano ai due estremi di una strada stretta vince chi, a testa bassa, cerca di passare con prepotenza o chi invece si mette da un lato e con un sorriso...

Leggi

RESISTERE AGLI URTI: come trasformare le nostre ferite in risorse e opportunità

Dalle difficolta' che ripetutamente incontriamo e dalle frustrazioni che riceviamo possiamo stare...

Leggi

disturbi sessuali parma e reggio emilia

Natura contro cultura - I disturbi della sfera sessuale

"Il desiderio di diventare capace impedisce spesso di diventarlo" (Francois de La Rochefoucauld)...

Leggi

Il rapporto con il cibo

Più divieto e più desidero: le mie sensazioni si mettono in contrasto con la mia volontà....

Leggi

Genitori di adolescenti: dove e come ho sbagliato?

Adolescenza: un cammino impervio tra estremi che premono uno contro l'altro e si urtano, litigano...

Leggi

Bambini e genitori - Le promesse mancate del troppo amore

Il genitore, per troppo amore, può cadere in queste trappole: Iper-proteggere: "dimmi cosa ti manca e te lo procuro io, "faccio tutto per te perché ti amo" ma anche perché...

Leggi

Il dolore e le nostre ferite

Se le nostre ferite potessero parlare, cosa direbbero di noi? Direbbero: "che abbiamo troppo paura di soffrire che vogliamo cancellare tutti i nostri dolori...

Leggi

La rabbia e il suo veleno

Se due persone si incrociano ai due estremi di una strada stretta vince chi, a testa bassa, cerca di passare con prepotenza o chi invece si mette da un lato e con un sorriso...

Leggi

Le caratteristiche della paura

è la sensazione piu' democratica: appartiene a tutti, nessuno escluso è la sensazione piu' fantasiosa: ha mille aspetti e una infinità di forme La paura puo' essere un limite...

Leggi

Dottoressa Pierangela Bonardi Parma - Reggio Emilia

declino responsabilità | privacy | cookies | codice deontologico

Dott.ssa Dott.ssa Pierangela Bonardi
Iscritta all'Ordine degli Psicologi della Regione Emilia Romagna 0907 dal 08/06/1993
Iscritta all'Albo Psicoterapeuti Emilia Romagna (03/03/1995)
Laureata in Pedagogia e Psicologia, Specialista in Psicoterapia Breve Strategica
Consulente del Tribunale di Reggio Emilia

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2016 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dottoressa Pierangela Bonardi
© 2016. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.
www.psicologi-italia.it